Gli amici di Altrimondi esterni alla Gilda Cacciatori Sedentari di Draghi mi scuseranno, ma pubblico questo breve aggiornamento a esclusivo uso e consumo dei membri della Gilda.

Visto l’approssimarsi della sessione di gioco, ho pensato di rendere disponibile un piccolo riassunto della campagna fino a oggi, corredato da qualche illlustrazione. Per carità, se siete autolesionisti nessuno vi vieta di dare una sbirciata, ma non aspettatevi letteratura, nemmeno di bassa lega. E’ solo un riassunto molto molto condensato degli eventi più importanti, per consentire a chi non c’era (ma anche a chi c’era…) di riprendere il filo del discorso.

Ho notato che la campagna si è andata sfilacciando un po’: la storia ha preso una piega diversa dal previsto, il gruppo si è trovato a viaggiare e a ogni sessione mancava qualcuno. In sostanza, siamo stati colpiti dalla “sindrome del personaggio catatonico“, perfettamente descritta nel film “The Gamers”. Riguardiamolo insieme, tanto per ricordare di non prenderci mai troppo sul serio.

Keep gaming.

Annunci

Un pensiero su “Diario campagna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...