Back to the d6. Oh yeah!

L’altra sera abbiamo continuato l’avventura sotterranea. Nonostante l’esorbitante (per le mie capacità) numero di giocatori, credo di poter dire che è riuscita bene. Due o tre situazioni interessanti, bei momenti di gioco di ruolo, alcune scene splatter (colpa mia, non mi sono trattenuto… dovreste sapere che sono disturbato mentalmente).

Momento topico n. 1: Morn che origlia dalla botola e sente il macello in diretta, pensando inizialmente che il problema sia soltanto di essere stati sentiti…

Momento topico n. 2: Aegir il Teurgo che evoca un demone per risolvere la situazione mentre i ragni divorano le gambe della malcapitata guerriera di Madarua.

Top splatter: la donna imbozzolata alla parete e squarciata dall’interno in perfetto stile “Alien”.

Il sistema funziona, e dove non funziona sono già pronte le modifiche. La magia sta attraversando una profonda metamorfosi e un grazie speciale va a Mescal78 che è sempre disponibile a fare da cavia per i miei esperimenti folli. In generale ringrazio tutti i partecipanti per aver giocato bene e aver avuto ottime idee. Se in questo fine settimana riesco a riappropriarmi di parte della mia vita, faccio un’illustrazione.

Chissà.

Keep gaming

Annunci