L'elfo scuro è Drizzt, vi dico solo questo.

Ieri sera abbiamo provato DH con la consueta ambientazione fantasy Forgotten Realms. Ho adattato una vecchia avventura pubblicata, “The accursed tower” (locandina a fianco), che ovviamente ha cambiato faccia dopo essere passata attraverso il sistema nuovo. E’ presto per esprimere giudizi definitivi, dato che era una serata di prova e per di più i personaggi sono stati creati al momento, ma qualche considerazione prima di iniziare a lavorare la voglio fare.

Considerazione numero 1: personaggi per sei giocatori creati in meno di un’ora, nonostante nessuno conoscesse le nuove regole, dato che in precedenza avevamo provato soltanto DH vecchia versione, che era piuttosto diverso.

Considerazione numero 2: acquisizione delle regole da parte del gruppo pressoché immediata. Questo fa ben sperare, poiché uno degli obbiettivi era proprio di creare regole ad apprendimento zero (o quasi).

Considerazione numero 3: è difficile uscire dalla mentalità D&D, come avevo previsto. Tuttavia il gruppo si è comportato bene.

Considerazione numero 4: per i combattimenti con più di due avversari, forse è meglio ripristinare la griglia e le miniature, per non perdere tempo a precisare sempre dove si trova chi.

Considerazione numero 5: ho notato che le regole sono troppo stringate e non sono sufficientemente chiare. Se qualcuno scaricherà DH e proverà a giocarlo senza di me presente che spiego le regole a voce, mi sa che si troverà in difficoltà. Chiunque sia in ascolto e si trovi in questa situazione, per favore me lo faccia sapere e vedremo come rimediare. La versione 1.0 sarà ripulita e perfettamente spiegata senza errori o ambiguità, promesso.

Grazie della partecipazione e dell’entusiasmo, e come sempre

keep gaming

Pennymaster

Annunci